giovedì 22 giugno 2017

Harry Potter e la maledizione dell'erede - :(


Titolo: Harry Potter e la maledizione dell'erede [Harry Potter and the Cursed Child]
Autori: Jack Thorne, su soggetto di Jack Thorne, J.K. Rowling e John Tiffany :(
Editore: Salani Edizione
Prezzo: 19,80 € cartaceo, 14,99 € ebook (?!?!?!)






Questo libro è una montagna russa, passo da "Fa schifissimo, è una vergogna!" a: "Ma dai, non è poi così male" per poi tornare a: "Fa schifissimo, è una vergogna!"

Come tutti sappiamo "La maledizione dell'erede" non è un romanzo, ma è il copione di uno spettacolo teatrale scritto da Jack Thorne assieme a John Tiffany, su cui la Rowling ha messo la firma. Quindi non andiamo a vedere la prosa, la sintassi e tutto ciò che forma un romanzo perché sarebbe da scemi. Andiamo a vedere la storia.

Lo spettacolo inizia alla stazione, tutti si preparano a correre contro il muro per il binario. Al binario 9 e 3/4, Harry & co. stanno salutando i vari figli in partenza per Hogwarts e ritroviamo una scena che ci ricorda la fine del settimo libro, ovvero Albus preoccupato di finire in Serpeverde e Harry che gli dice di non preoccuparsi.
Sto scherzando. Albus è preoccupato, James lo prende in giro e Harry gli dice una cosa tipo "Te chiami anche Severus, ripijate." Il treno parte.

GINNY: E come ti sentiresti, Harry, se Al... se ci finisse?
RON: Sai una cosa, Gin? Abbiamo sempre pensato che tu potessi finire in Serpeverde.
GINNY: Cosa?
RON: Davvero, Fred e George accettavano scommesse.
HERMIONE: Possiamo andare? La gente ci guarda.
GINNY: La gente vi guarda sempre quando siete insieme. E quando siete da soli. La gente vi guarda sempre.
I quattro escono. GINNY ferma Harry
Harry... Starà bene, vero?
HARRY: Certo che sì.

Sia lodato Ronald Weasley!
Andiamo! Che fine ha fatto tutto il discorso "grandi maghi e streghe sono venuti da serpeverde e da grifondoro, alcuni erano buoni altri no. Non importa in che casa finisci, se sarà serpeverde allora serpeverde avrà acquisito un ottimo studente."? Che fine ha fatto la Ginny senza macchia e senza paura? Cos'è, adesso il verde le fa schifo?


Poi io capisco che la gente in 20 e passa anni cresce e cambia, anche radicalmente. C'è gente che da giovane era spericolata e coraggiosa e poi invecchiando diventa l'esatto opposto, tipo la Zia Josephine dei Baudelaire. O c'è gente che da giovane è una schifezza assurda, di quelle da prendere a calci sulle gengive e che poi diventano paladini della giustizia e sono loro a prendere a calci sulle gengive la gente urlando "NON ESSERE MEEEEEE!".
Ma stiamo parlando di Ginny Weasley, per la miseriaccia!

Sul treno Albus fa un giro con la cugina Rose e cascano nello scompartimento in cui si trova Scorpius, solo soletto. E mentre Albus ci chiacchiera, Rose gli tira delle gomitate, finché il cugino si stufa e le chiede che vuole e Scorpius capisce che Rose lo odia perché è un Malfoy e per via di una diceria sul suo conto.

SCORPIUS: So cosa dice la gente, e non è vero.
ALBUS guarda prima ROSE, che è a disagio, poi SCORPIUS, che è disperato.
ALBUS: Cosa... dice la gente?
SCORPIS: Dice che i miei genitori non riuscivano ad avere figli. Che mio padre e mio nonno desideravano così disperatamente un erede per paura che la linea dei Malfoy si interrompesse, che... che hanno usato una GiraTempo per mandare mia madre indietro...
ALBUS: Indietro dove?
ROSE: La gente dice che lui è il figlio di Voldemort, Albus.
Un silenzio orribile, imbarazzato.
Ma sicuramente è una cavolata. Cioè, guarda: hai il naso.


In poche scene volano gli anni ad Hogwarts di Albus, finisce in Serpeverde e viene costantemente preso in giro per questo, la madre di Scorpius muore ed Hermione, ormai diventata Ministro della Magia


entra in possesso di una GiraTempo particolare. Questa GiraTempo permette di andare indietro nel tempo di molti anni e di poter tornare nel presente. La voce gira, ma non sembra vera, e arriva alle orecchie di Amos Diggory e sua nipote Delphi. Che vorranno mai questi due? Ma è ovvio! Vogliono che, dopo 20 e passa anni, Harry usi il gingillo (che nessuno sa che esiste davvero tranne Hermione, Harry e Ron se ricordo bene), torni al Torneo Tremaghi e salvi Cedric. Ma Harry gli dice che non può.
Nel frattempo Delphi fa amicizia con Albus.
Dopodiché Harry dà ai vari figli dei regali: a James il mantello dell'invisibilità, a Lily delle ali da fata e ad Albus la sua coperta di quando era bebé, quella in cui è stato trovato davanti alla porta dei Dursley. Albus, essendo adolescente lo guarda e dice una roba tipo "Pa', mi odiano tutti perché sono tuo figlio e serpeverde. Che me ne faccio di una vecchia coperta?" Litigano.

HARRY (perdendo finalmente la pazienza): Sai una cosa? Sono stufo di essere considerato il responsabile della tua infelicità. Almeno hai un padre. Perché io non ce l'ho avuto, va bene?
ALBUS: E pensi che sia stata una sfortuna? Io no.
HARRY: Mi vorresti morto?
ALBUS: No! Vorrei solo che non fossi mio padre.
HARRY (fumante di rabbia): Be', ci sono volte in cui io vorrei che tu non fossi mio figlio.  
Silenzio. ALBUS annuisce. Pausa. HARRY si rende conto di quel che ha detto.
No, non volevo dire...
ALBUS: Sì. Lo volevi.
HARRY: Albus, è solo che tu riesci a farmi perdere le staffe.

Che bello Harry, vero? No. Sinceramente non credo che tutto quello che Harry ha vissuto nella sua adolescenza e nella sua vita adulta possa renderlo una persona del genere. Andiamo! Sappiamo che tutti gli adolescenti sparano la bomba "Non ho chiesto io di nascere! Vorrei che tu non fossi mio padre! Ti odio e blablabla!" E che purtroppo ci sono genitori che rispondo allo stesso modo. Ma Harry Potter?! Harry freaking Potter?!?!?!?



Vabbé. Andiamo avanti.
Inizia il quarto anno dei protagonisti e qui c'è una scena che secondo me è puro trash.
 Scorpius e Albus decidono di scendere dal treno per prendere la GiraTempo e salvare Cedric. Ma mica si può scendere dall'Hogwarts Express così come si vuole.

STREGA DEL CARRELLO: Queste mani hanno fatto più di sei milioni di Zuccotti di zucca. Mi vengono abbastanza bene. Ma una cosa che nessuno ha mai notato dei miei Zuccotti di zucca è la facilità con cui si trasformano in qualcos'altro...
Prende uno Zuccotto di zucca. Lo tira come una bomba a mano. Lo Zuccotto esplode.
E non sapete che cosa posso fare con le Cioccorane. Mai. Mai ho permesso che qualcuno scendesse da questo treno prima di essere arrivato a destinazione. Qualcuno ci ha provato: Sirius Black e i suoi accoliti, Fred e George Weasley. TUTTI HANNO FALLITO. PERCHÉ A QUESTO TRENO... NON PIACE CHE LA GENTE SCENDA...
Le dita della STREGA DEL CARRELLO si trasformano in artigli molto aguzzi. Lei sorride.
Perciò abbiate la gentilezza di riprendere i vostri posti per il resto del viaggio.


Io non lo so. Potevano fare qualcosa di molto più adatto al mondo magico, tipo una barriera che butta dentro al treno gli studenti in fuga. Povera strega del carrello. Che poi, vi pare che i gemelli Weasley non sarebbero immediatamente andati a dirlo a tutta la scuola?

Arrivano da Amos, spiegano il piano a lui e Delphi e decidono di irrompere nell'ufficio del Ministero della Magia, usando delle Pozioni Polisucco.
Ora... io non vorrei fare la rompiscatole eh, ma... Hermione Granger ha usato questo trucco ovunque. Almeno lei non dovrebbe aver creato un incantesimo per smascherare seduta stante chi ha preso la Pozione? Insomma, mica è così scema. È Hermione Granger!
Entrano al Ministero a suon di Veritaserum e Alohomora



E come recuperano la GiraTempo? Rispondendo a degli indovinelli. E si conclude il primo atto.


Harry ha mille incubi e gli brucia la cicatrice. Tipico Harry! Hermione capisce tutto al volo. Tipica Hermione! E Ron... Ron viene usato come spalla comica sempre alla ricerca di cibo.


Albus e Scorpius tornano indietro al Torneo Tremaghi, non prima di aver salutato Delphi e aver tirato fuori una roba troppo tenera:

SCORPIUS: L'unico mio desiderio era andare a Hogwarts e avere un amico con cui fare casino. Come Harry Potter. E ho trovato suo figlio. Cosa potevo chiedere di più?
ALBUS: Ma io non sono come mio padre.
SCORPIUS: Sei meglio. Sei il mio migliore amico, Albus. E quello che stiamo facendo è casino all'ennesima potenza. Che è fantastico, supermegafantastico, solo che... devo dire... non mi vergogno di ammettere... che ho un po'... appena un po' di fifa.
ALBUS guarda SCORPIUS e sorride.

Si ritrovano ad assistere alla Prima Prova del Torneo, quella con il drago, e decidono di usare un Expelliarmus contro Cedric per fargli perdere la prova. La GiraTempo ticchetta e tornano al presente.
Ovviamente le loro azioni hanno delle conseguenze: Albus è in Grifondoro, Harry proibisce al figlio di vedere Scorpius perché "è pericoloso"... inoltre gli riferisce che controllerà ogni suo movimento per impedirgli di rivedere il suo amico, tutto perché un centauro gli ha detto che Albus ha una "nube nera addosso". Ma non è finita qui! Ron è diventato un uomo serio, sposato con Padma Patil, e hanno un figlio; Hermione... Hermione è diventata insegnante di Difesa contro le Arti Oscure ed è una specie di insegnante/dittatore. 
Ma preparatevi, Harry peggiora:

HARRY: Non sono mai piaciuto ad Albus. Forse gli piacerò ancora meno. Ma sarà al sicuro. Con tutto il rispetto, Minerva: lei non ha figli.
GINNY: Harry!
HARRY: Non può capire.
PROFESSORESSA MCGONAGALL (profondamente offesa): Avrei pensato che una vita spesa a insegnare fosse servita a...
HARRY: La mappa le dirà dov'è mio figlio in ogni momento. La usi. Se sento dire che non lo fa, attaccherò questa scuola con tutta la forza del Ministero.


A Draco 'sta situazione sta un po' sulle scatole.
DRACO: Non sono venuto per litigare. Ma mio figlio è in lacrime e io sono suo padre e perciò sono venuto a chiederti perché vuoi separare due buoni amici.
HARRY: Non li voglio separare.
DRACO: Hai cambiato gli orari scolastici, hai minacciato sia gli insegnanti che Albus stesso. Perché?
HARRY guarda DRACO intensamente. Poi si gira.
HARRY: Dovevo proteggere mio figlio.
DRACO: Da Scorpius?
[...]
HARRY: Sei sicuro... sei proprio sicuro che sia tuo, Draco?
Un silenzio letale.

ANDIAMO! Pure Malfoy si comporta meglio di Potter! E stiamo parlando di Malfoy! Draco "Ora tocca a voi mezzosangue" Malfoy! Comunque si tirano addosso incantesimi finché non torna Ginny e li uccide
E in tutto ciò Cedric è morto lo stesso!
Così decidono di tornare indietro alla Seconda Prova e di umiliare Cedric davanti a tutta la scuola e ci riescono! Ma, anche questo porta conseguenze nel presente. Cedric, per l'umiliazione si è fatto Mangiamorte. 
A capo di Hogwarts c'è la Umbridge, Harry è morto, Albus non è mai nato e si festeggia il giorno di Voldemort. Fine del Secondo Atto.


Scorpius viene chiamato Re Scorpione ed ha la fama di essere il più grande studente di questa Hogwarts Oscura: manda via gli studenti che non vanno bene, è il terrore dei mezzosangue e idolo dei mangiamorte. Ad Hogwarts si tortura gente nelle segrete e gli studenti si tolgono il sangue dalle scarpe con frasi tipo: Oh, Potter: mi sono macchiata di nuovo le scarpe di sangue...
Draco è diventato suo padre, o peggio: autoritario e senza cuore.
Insomma siamo in un universo stile "Se i nazisti avessero vinto" ma al posto dei nazisti ci sono i mangiamorte.
Piton però è vivo e Scorpius corre da lui. Piton lo ascolta, gli dice che Cedric ha ucciso Neville (che doveva uccidere Nagini, ma non ha potuto, per questo Voldemort ha vinto, dato che Nagini era un Horcrux), gli crede e lo porta al rifugio dei ribelli dove trova Hermione e Ron.

RON: Piton, quale onore e... (vede SCORPIUS e si spaventa immediatamente) Che cosa ci fa lui qui? Estrae goffamente la bacchetta. Sono armato e... pericolosissimo e ti... consiglio di... Si accorge di stare impugnando la bacchetta al contrario e la raddrizza. ... di stare molto attento...

Non so voi, ma io Ron lo ricordavo diverso.


Scorpius, Hermione, Ron e Piton decidono di tornare indietro nel tempo a bloccare gli incantesimi di Albus e Scorpius con un incantesimo Scudo.
Hanno successo a bloccare il primo incantesimo. Tornano nel futuro-mangiamorte e vengono circondati dai dissenatori. Hermione e Ron si sacrificano. Piton e Scorpius si beccano una Umbridge "piena di Magia Oscura", parole del libro! Sembra un succo di frutta.
"Umbridge! Da oggi con il 100% di Magia Oscura!"

Piton si sacrifica, Scorpius usa la GiraTempo e si trova in un lago, di fianco a lui c'è Albus.
SCORPIUS: Tu non hai idea di quanto è bello vederti di nuovo.
ALBUS: Mi hai visto due minuti fa.
SCORPIUS abbraccia ALBUS in acqua, un'operazione non facile.
SCORPIUS: Ne sono successe di cose, da allora.
ALBUS: Sta' attento. Mi affoghi. Cos'è che hai addosso?
SCORPIUS: Che cosa ho addosso? (si toglie il mantello) Che cosa hai addosso tu? Sì! Sei Serpeverde!
ALBUS: Ha funzionato? Abbiamo ottenuto qualcosa? 
SCORPIUS: No. Per fortuna.
ALBUS lo guarda, incredulo.
ALBUS: Cosa? Abbiamo fallito.
SCORPIUS: Sì. SÌ. ED È FANTASTICO.

Scorpius ha perso la GiraTempo. E tutti, tutti! Si fanno sgridare dalla McGrannit (o McGonagall, come volete).

PROFESSORESSA MCGONAGALL: [...] Come decidete di comportarvi in quanto genitori è affar vostro, ma questa è la mia scuola e questi sono i miei studenti. Sceglierò io la punizione che dovranno affrontare.
[...]
E se potessi metterei in punizione anche te, Ministro, lo farei. Tenere una GiraTempo! Si può fare una cosa più stupida?
HERMIONE: In mia difesa...
PROFESSOREZZA MCGONAGALL: E in una libreria. La tenevi in una libreria. Ridicolo.

Harry continua a sognare e capisce che siamo tutti in pericolo.
Scorpius ha mentito: non ha perso la GiraTempo, l'ha tenuta e convince il suo migliore amico a distruggerla. Ma! C'è sempre un ma, arriva Delphi che gliela frega.
Harry & co. scoprono che Delphi non è proprio 'na bella persona: ha usato un Confundus su Amos Diggory per avvicinarsi ai ragazzi.
Delphi vuole costringerli a umiliare di nuovo Cedric così tornerebbe il futuro-mangiamorte. Perché, ovviamente, c'è una profezia:
Quando gli altri saranno risparmiati, quando il tempo sarà girato, quando i i figli non visti uccideranno i padri: allora tornerà il Signore Oscuro.

I ragazzi vengono catapultati alla Terza Prova e riescono a far perdere abbastanza tempo a Delphi da impedirle di realizzare il suo piano. Vengono quindi portati in un altro tempo e la ragazza distrugge la GiraTempo.
Nel presente i genitori scoprono la verità su Delphi:

DRACO: Ma chi è lei? Perché vuole tutto questo?
GINNY: Credo di avere la risposta.
Si girano verso di lei. GINNY punta il dito verso l'alto. La paura si dipinge sui loro volti. Sulle pareti del teatro appaino parole pericolose, orribili.
'Resusciterò l'Oscuro. Farò tornare mio padre.'


Draco va da Harry e gli svela di avere un'altra GiraTempo, più potente, senza il problema di "hai solo cinque minuti per fare casini nel passato, divertiti". 
Albus e Scorpius sono finiti alla notte in cui sono morti i genitori di Harry e, dopo una discussione su quale sia il modo migliore di chiedere aiuto, e aver fangirlato un po' sulla gente che vive a Godrick's Hollow, decidono di mandare un messaggio al presente usando la coperta di baby-Harry. Scrivono sulla coperta con un ingrediente per pozioni (preso da una casa del quartiere), così quando nel futuro Albus litiga con Harry e butta la coperta a terra rovesciando anche una pozione, la pozione e la coperta fanno reazione e si vede il messaggio d'aiuto. 
Tutta roba del sacco di Scorpius, perché Albus è carino e pacioccoso, ma resta un Potter.
Hanno successo, ovviamente, e gli adulti si riuniscono per andare a Godrick's Hollow e indietro nel tempo, ma non prima di farci rabbrividire d'orrore:

RON: Va bene. Ma se dici un'altra cosa su di lei o su di me....
DRACO: Cosa fai, Weasley?
HERMIONE: Ti abbraccia. Perché siamo nella stessa squadra, vero Ron?


Il loro piano è di trasfigurare qualcuno, Harry, ovvio, in Voldemort per raggirare Delphi. Lo trasformano e abbiamo la storia completa di Delphi:

Vengo dal futuro. Sono figlia vostra e di Bellatrix Lastrange. Nata a Villa Malfoy prima della battaglia di Hogwarts. Una battaglia che perderete. Ma sono venuta a salvarvi.


MADDAI! MA NON CI CREDE NESSUNO! 
Voldemort, in tutto il casino della guerra ha avuto tempo di spassarsela con Bellatrix, senza problemi? Ma ci ricordiamo che lui è frutto di una relazione avuta con una pozione d'amore e che probabilmente è per questo che con i sentimenti fa schifo? Dubito che avrebbe avuto pure una libido!
E Bellatrix? Bellatrix avrebbe combattuto incinta e nessuno, NESSUNO, se ne sarebbe accorto? Draco non l'avrebbe saputo? CAVOLO È SUA ZIA! La zia pazza che continuava a ripetere "Mio Signore! Mio Oscuro Signore! Quanto sei bello!" Vi pare che non l'avrebbe urlato ai quattro venti che aspettava l'erede di Voldemort?! Capisco che fosse 'na merda di zia, ma è sempre sua zia che ha partorito a casa sua!! E questo fa di Delphi e Draco dei cugini! C'HA VOLDEMORT COME ZIO!!! AVETE PRESENTE LE FANFICTION CON "ZIO VOLDY"? ORA SONO REALI!


L'incantesimo non dura e si danno le botte a suon di incantesimi. La bloccano e poi vanno a vedere l'omicidio di James e Lily perché sono tutti masochisti. Tornano nel presente.
Lo spettacolo finisce con Harry e Albus sulla tomba di Cedric a discutere di responsabilità e chiedere scusa.


Non so voi, ma a me questo libro non è piaciuto e non lo considero il degno erede della saga. Non perché non sia scritto dalla Rowling (che sinceramente dopo aver accettato questa bravata, secondo me, deve starsene un po' tranquilla a riflettere), ma perché a livello di trama non regge il confronto con gli atri 7 libri. Ci sta uno spettacolo teatrale, io personalmente adoro i copioni, poi sono sicura che questo spettacolo sia anche bello da vedere con tutti gli effetti speciali e sono pure curiosa di sapere come li hanno fatti, ma la trama poteva essere molto più bella. Non era per forza necessario tirare fuori Voldemort. Insomma, mica esiste solo lui come cattivo nel mondo magico!
Ron è una macchietta comica e lo so che rendeva i libri e i film più leggeri, ma qui è ridicolo! Ronald Weasley è molto più che uno che si strafoga di cibo, anche dopo 20 anni!
Hermione se non è sposata con Ron è una merda. HERMIONE GRANGER NON HA BISOGNO DI UN UOMO PER DIVENTARE MINISTRO DELLA MAGIA! È diventata Ministro perché È Hermione Granger, non perché è sposata con Ron! SIAMO SERI PER UN MOMENTO!
Draco è cambiato e non mi dispiace, perché vuol dire che è maturato e tutta la roba che segue. Però (per cambiare dai "ma") resta Draco Malfoy, il "purosangue", e per quanto possa essere maturato dubito che riesca a diventare superamico di Potter&co. così, perché ha fatto una specie di tessera!
"Altri tre bollini Potter e avrai diritto a una partita di Quidditch con tutta la gang! ;)"

La Umbridge a capo di Hogwarts nel futuro-mangiamorte non la trovo credibile. Resta una persona orribile, ma lavorava comunque per il Ministero (che per quanto negasse il ritorno di Voldemort, era comunque contrario alle sue idee), dubito che sarebbe diventata Mangiamorte così, per diventare Preside. Insomma, non tutti i cattivi sono Mangiamorte!
Poi vabbé c'è Delphi, con i capelli argentati (??? ma dove??? Cos'è, una fantiction scritta male?) e assetata di sangue, ma stendiamoci sopra un velo pietoso e non parliamone più per favore.

L'unica cosa che salvo, ed è il motivo per cui ho dato una cacca rosa e non una marrone, sono Albus e Scorpius. Ho adorato che il figlio di Harry fosse finito in Serpeverde e fosse il migliore amico del figlio nerd di Draco. Vale comprare il libro solo per la loro amicizia.


Il mio voto:

Salem

1 commento:

  1. Io non l'ho ancora letto, e il fatto che è una sceneggiatura pubblicata, e non un vero e proprio romanzo, mi fa passare la voglia di leggerlo.

    RispondiElimina